Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

In evidenza

ABILITAZIONE ISCRIZIONE ALL’ALBO FORNITORI E PROFESSIONISTI: ISCRIZIONE AL MERCATO ELETTRONICO MEPAL

 

 

Il Comune di San Donato di Lecce si  avvarrà della piattaforma per le procedure di gare telematiche ASMECOMM, sia per quanto riguarda i beni e servizi presenti sul Mercato Elettronico, sia per quanto riguarda i diversi affidamenti sotto-soglia di beni, servizi e lavori.

Gli operatori economici già iscritti potrannno aggiornare il proprio profilo sull’Albo Fornitori 2.0 e  selezionare il Comune di San Donato di Lecce, ai fini dell’iscrizione all’apposita sezione riservata all’Ente.  

I soggetti interessati potranno registrarsi direttamente dalla sezione Albo Fornitori presente in ASMECOMM (www.asmecomm.it) ovvero mediante l’URL: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_asmel, anche avvalendosi del VIDEO-TUTORIAL pubblicato nell’apposita sezione.

In allegato informazioni dettagliate.

PUBBLICATO: 12-02-2019

LEGGI TUTTO >>

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE 12 FEBBRAIO 2019 ORE 17:30

Il CONSIGLIO COMUNALE  è convocato per il giorno 12 febbraio 2019 alle ore 17:30.

In allegalo l'Ordine del Giorno.

PUBBLICATO: 08-02-2019

LEGGI TUTTO >>

SAN DONATO DI LECCE E GALUGNANO: CITTA’ D’ARTE E DI CULTURA

Il Comune di San Donato di Lecce è stato incluso nell’elenco regionale dei comuni a economia prevalentemente turistica e città d’arte di cui al D.G.R. n.1017/2015.

Il provvedimento è stato adottato in data 28.01.2019 dalla Regione Puglia - Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio, Sezione Turismo, Servizio Sviluppo del Turismo.

Uno straordinario patrimonio artistico e culturale. Artisti, poeti, calciatori di rilievo internazionale.

SAN DONATO DI LECCE E GALUGNANO: CITTA’ D’ARTE e di CULTURA!

#weareinpuglia

PUBBLICATO: 31-01-2019

LEGGI TUTTO >>

CARTA DI IDENTITA' ELETTRONICA: COME, DOVE, QUANDO

  La carta d’identità in formato cartaceo mantiene la propria validità fino alla scadenza.

La Carta di identità elettronica può essere richiesta presso il proprio Comune di residenza o presso il Comune di dimora(previa acquisizione del nulla osta del Comune di residenza), ma viene rilasciata dall’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, pertanto si invitano i cittadini a richiedere in tempo utile il nuovo documento in quanto dal momento della richiesta alla consegna trascorreranno 6 giorni lavorativi.

La durata del documento varia secondo le fasce d’età di appartenenza.
Nel dettaglio:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3  e i 18 anni
  • 10 anni per i maggiorenni.

Importi di pagamento:

Prima di avviare la pratica di rilascio della Carta di identità elettronica, il cittadino dovrà provvedere al versamento dell’importo sotto indicato:

  • per il primo rilascio euro 22,21 (di cui € 16,79, comprensivi di spese di spedizione e la rimanente somma per diritti fissi e di segreteria)
  • per smarrimento / deterioramento euro 27,37 (di cui € 16,79, comprensivi di spese di spedizione e la rimanente somma per diritti fissi e di segreteria)

PUBBLICATO: 21-01-2019

LEGGI TUTTO >>

SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA INSTALLAZIONE FOTOTRAPPOLE

Il Comune di San Donato di Lecce a breve si doterà di un sistema di videosorveglianza.
Questo sistema sarà utilizzato dal Comando della Polizia Locale per prevenire e reprimere episodi di microcriminalità e per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.
E’ noto che nonostante l’impegno e le risorse profuse, alcune parti del nostro territorio, son costantemente deturpate dall’abbandono di rifiuti, di ogni specie.
Per integrare e migliorare l’azione di controllo, l’Amministrazione sta procedendo all’acquisto di apparecchiature, le cosiddette FOTOTRAPPOLE, da installare nei luoghi di usuale abbandono per scoraggiare e sanzionare comportamenti incivili.

PUBBLICATO: 17-01-2019

LEGGI TUTTO >>
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE >>