Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.


CANEIn applicazione del "Regolamento Comunale per l'adozione ed il sostegno dei cani ritrovati sul territorio comunale ricoverati nelle strutture convenzionate con il Comune di San Donato di Lecce", dal 26 gennaio, è possibile presentare domanda per l'adozione di un cane randagio ricoverato presso le strutture convenzionate con questo Comune.
Le domande dovranno essere presentate all'Ufficio protocollo e saranno esaminate in base all'ordine di arrivo.

Art.4 (del Regolamento ) - Incentivi per l’affidatario.
Il Comune di San Donato di Lecce, riconoscendo la funzione sociale dell’ affidamento di cani randagi da parte di soggetti privati, ritiene di incentivarla mediante agevolazioni sulla Tassa sui Rifiuti (TARI).
Pertanto per chi adotta un cane randagio di proprietà del Comune ed ospitato presso il canile convenzionato sono previste le seguenti agevolazioni: la tariffa è ridotta del 50 per cento a favore degli utenti che adottino un cane al canile comprensoriale, scelto tra quelli a carico del comune.