Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Locandina Festa de LU PAMPASCIUNE 06 marzo 2015AVVISO:la gara gastronomica e la degustazione  sono stati  rinviati  a sabato 7 marzo alle ore 20.00 

2° Edizione Gara Gastronomica e musica in Piazza. 
La tradizione è antica, a Galugnano il primo venerdì del mese di Marzo si festeggia la “Madonna de li Pampasciuni”, si tratta in realtà di festeggiamenti religiosi in onore della Madonna Addolorata a cui è intitolata la Chiesa del  Cimitero del paese.

I festeggiamenti religiosi prevedono una processione con la statua della Madonna portata a spalla dalle donne del paese dalla Chiesa Matrice alla Chiesa del Cimitero dove il parroco celebra la Santa Messa.
La tradizione popolare prevede che nel giorno di Festa in tutte le famiglie galugnanesi si preparino e si degustino  i lampascioni che crescono abbondanti e pregiati nelle campagne del paese.
Per tenere viva la tradizione l’Amministrazione Comunale organizza la seconda edizione della Gara Gastronomica con piatti rigorosamente a base di "pampasciuni".
Anche quest’anno, dice l’ideatore della manifestazione,  il Consigliere Comunale Emanuele Dell’Anna, tante ricette e tanti piatti da degustare a cura di una giuria chiamata a decretare la pietanza più succulenta. Un piatto sarà preparato anche dai più piccoli del paese nell’ambito di un progetto volto a riscoprire le antiche tradizioni contadine, realizzato dalla Cooperativa Sociale “Gigas” i cui operatori coinvolgeranno nella preparazione dei piatti le nonne e i nipoti.


E per il primo anno sarà anche Festa in Piazza con degustazione pubblica di lampascioni grazie all’impegno del Comitato Festa Patronale che intende così contribuire a rivitalizzare le antiche tradizioni galugnanesi. Sarà una serata all’insegna della gastronomia tipica locale,  dice il presidente Miro Maranesi che coordina un gruppo di parrocchiani che hanno sposato subito l’impegno per la valorizzazione anche delle feste religiose “minori” a cui la comunità di Galugnano è comunque legata.

L’appuntamento è in piazza Eroi a partire dalle ore 18:30.

La giornata galugnanese all’insegna del Muscari comosum (come viene definito scientificamente il lampascione) inizierà già nella mattinata presso l’Home Restaurant “Casello 12” di Daniela Terzi dove il Sindaco Ezio Conte e un gruppo di giornalisti gastronomici provenienti da tutta la Puglia coordinati da Nunzio Pacella, prenderanno parte alla presentazione del libro <<Piccolo codice del Lampascione>> curato dallo chef Massimo Vaglio.