Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

 

prefettura lecce2Ieri 27/01/2016, in occasione della Giornata della Memoria,  presso il Salone degli Specchi della Prefettura di Lecce alla presenza delle più alte autorità Civili e Militari si è tenuta la Commemorazione delle vittime dell’Olocausto.

Alla manifestazione ha partecipato il Sindaco Ezio Conte che ha consegnato unitamente al Prefetto la Medaglia d’Onore del Presidente della Repubblica alla memoria del Soldato sandonatese Salvatore Dell’Anna. Ha ritirato il riconoscimento il figlio M.llo a. r.  Donato Dell’Anna residente in via Martiri Ungheresi.

Il Soldato Salvatore Dell’Anna fu deportato di guerra e  fu vittima insieme ad altri cittadini di San Donato del grave Naufragio di Nave “Oria” occorso nel Mar Egeo nella notte tra l’’11 e il 12 Febbraio 1944 che costò la vita a 4.200 soldati italiani destinati ai campi di concentramento nazisti.